Redigere un testamento

Notaio Gangitano: Redigere testamento a Milano

 

Il testamento, come lo definisce la legge, "è un atto revocabile con il quale taluno dispone, per il tempo in cui avrà cessato di vivere, di tutte le proprie sostanze o di parte di esse". Può contenere anche disposizioni di carattere non patrimoniale.

E' un documento che può esser confezionato anche nelle mura domestiche, purchè sia datato, scritto di pugno e firmato dal testatore, oppure della redazione potrà occuparsene il notaio, che riceverà il così detto testamento pubblico.

E' conveniente altresì che il testamento, anche se "fatto in casa" venga depositato presso un notaio e non lasciato in un cassetto o peggio ancora nella cassetta di sicurezza.

Il deposito presso il notaio del testamento consente che sia conoscibile l'esistenza del documento, dopo la morte del testatore, tramite il Registro Generale dei Testamenti.

News Giuridiche

17/01/2020

DASPO: le puntualizzazioni della giurisprudenza di legittimità

Orientamenti della giurisprudenza...